ADULLAM: Località a circa 25 km a Sud­ovest di Gerusalemme, 1°Samuele 22:1. Davide partì di là e si rifugiò nella spelonca di Adullam. Quando i suoi fratelli e tutta la famiglia di suo padre lo seppero, scesero là per unirsi a lui. Tutti quelli che erano in difficoltà, che avevano debiti o che erano scontenti, si radunarono presso di lui ed egli divenne loro capo. Così ebbe con sé circa quattrocento uomini. La cava di Adullam è fonte di vari insegnamenti per la vita di quanti hanno il desiderio e si stanno impegnando per essere gente di valore. Non bisogna disperare, quando i fatti precipitano, dopo l’unzione, la vittoria su Golia, il matrimonio con la figlia del re, le grandi vittorie, l’amicizia di Gionatan, . . . ! Anche se vai ad Adullam la scuola di Dio è misteriosa ma efficace.

| Leggi altro |

venerdì 20 aprile 2018

BUON POMERIGGIO DA ADULLAM .

MOLTI SONO GLI EFFIMERI MEZZI DEL MALIGNO MA CHI SI ADOPERA A METTERE IN PRATICA GLI STATUTI DEL SIGNORE E IMMUNE DA OGNI MALE .

  PROVERBI - 20
1Il vino è beffardo, il liquore è tumultuoso;
chiunque si perde dietro ad esso non è saggio.
2La collera del re è come ruggito di leone;
chiunque lo irrita rischia la vita.
3È una gloria evitare le contese,
attaccar briga è proprio degli stolti.

lunedì 16 aprile 2018

ADULLAM CANTA AL SIGNORE E VI ESORTA A FARE LO STESSO EGLI E' L'UNICO CHE MERITA LA NOSTRA LODE .


FELICE SERA E BUON ASCOLTO DA ADULLAM ...


NOI TUTTI GLI UNI CON GLI ALTRI LUMINARI IN UN MONDO DI TENEBRE .

 Prima lettera ai Tessalonicesi - capitolo 5. 

1Riguardo poi ai tempi e ai momenti, fratelli, non avete bisogno che ve ne scriva; 2infatti sapete bene che il giorno del Signore verrà come un ladro di notte. 3E quando la gente dirà: «C’è pace e sicurezza!», allora d’improvviso la rovina li colpirà, come le doglie una donna incinta; e non potranno sfuggire. 4Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, cosicché quel giorno possa sorprendervi come un ladro. 5Infatti siete tutti figli della luce e figli del giorno; noi non apparteniamo alla notte, né alle tenebre. 6Non dormiamo dunque come gli altri, ma vigiliamo e siamo sobri.

sabato 14 aprile 2018

I FIGLIOLI DI DIO, ARRENDERSI MAI!

Vangelo secondo Giovanni - capitolo 10.
1«In verità, in verità io vi dico: chi non entra nel recinto delle pecore dalla porta, ma vi sale da un’altra parte, è un ladro e un brigante. 2Chi invece entra dalla porta, è pastore delle pecore. 3Il guardiano gli apre e le pecore ascoltano la sua voce: egli chiama le sue pecore, ciascuna per nome, e le conduce fuori. 4E quando ha spinto fuori tutte le sue pecore, cammina davanti a esse, e le pecore lo seguono perché conoscono la sua voce. 5Un estraneo invece non lo seguiranno, ma fuggiranno via da lui, perché non conoscono la voce degli estranei». 6Gesù disse loro questa similitudine, ma essi non capirono di che cosa parlava loro.

venerdì 13 aprile 2018

FELICE SERA DA ADULLAM .


BUON ASCOLTO DA ADULLAM .


NESSUNO SIA PREOCCUPATO SE IL SUO CAMMINO E' SOTTO LO SGUARDO DEL SIGNORE .

Giudici - Capitolo 18

I Daniti alla ricerca di un territorio

[1]In quel tempo non c'era un re in Israele e la tribù dei Daniti cercava un territorio per stabilirvisi, perché fino a quei giorni non le era toccata nessuna eredità fra le tribù d'Israele. [2]I figli di Dan mandarono dunque da Zorea e da Estaol cinque uomini della loro tribù, uomini di valore, per visitare ed esplorare il paese; dissero loro: «Andate ad esplorare il Paese!».

mercoledì 11 aprile 2018

SIA UNA DOLCE SERA PER TUTTI VOI UN SALUTO E BUON ASCOLTO DA ADULLAM .


CHISSA' QUANTE VOLTE INCONTRANDO QUALCUNO SUL NOSTRO CAMMINO ABBIAMO RELAZIONE CON GESU' .

  GIOSUÈ - capitolo 5

1Quando tutti i re degli Amorrei, a occidente del Giordano, e tutti i re dei Cananei, lungo il mare, vennero a sapere che il Signore aveva prosciugato le acque del Giordano davanti agli Israeliti, al loro passaggio, si sentirono venir meno il cuore e rimasero senza coraggio davanti agli Israeliti.
2In quel tempo il Signore disse a Giosuè: «Fatti coltelli di selce e fa’ una nuova circoncisione agli Israeliti». 3Giosuè si fece coltelli di selce e circoncise gli Israeliti al colle dei Prepuzi.

martedì 10 aprile 2018

OGNI COSA AVVIENE PER VOLERE DI DIO . IL BENE VINCE SEMPRE IL MALE.

 Libro di Ester capitolo - 10

1Il re impose tributi a tutto il regno sia per terra che per mare. 2La sua potenza e il suo valore, la ricchezza e la gloria del suo regno, tutto sta scritto nel libro del re dei Persiani e dei Medi, a memoria. 3Mardocheo era secondo rispetto al re Artaserse, era grande nel regno ed era onorato dai Giudei; trascorse la sua vita amato da tutta la sua nazione.

mercoledì 4 aprile 2018

DIFENDIAMO E AMIAMO CIO CHE DIO CI HA DONATO . LA VITA E NOSTRA ED E' UN BENE PREZIOSO AGLI OCCHI DI DIO .


SOLO ESSENDO MISERICORDIOSI VERSO CHI E' POVERO SI PUO AVERE PROSPERITA' E BENEDIZIONI DAL SIGNORE .

 LIBRO DEL PROFETA DANIELE - capitolo 4. 

1Io, Nabucodònosor, ero tranquillo nella mia casa e felice nel mio palazzo, 2quando ebbi un sogno che mi spaventò. Mentre ero nel mio letto, le immaginazioni e le visioni della mia mente mi turbarono. 3Feci un decreto con cui ordinavo che tutti i saggi di Babilonia fossero condotti davanti a me, per farmi conoscere la spiegazione del sogno.

lunedì 2 aprile 2018

BUONA VISIONE DA ADULLAM .


LA DONNA UN AIUTO CONVENEVOLE E NON GRAVOSO, COME TANTI VORREBBERO FAR EMERGERE NELLA LORO SFERA DI GIUDIZIO , CONDANNATA DAL SIGNORE NOSTRO GESU' CRISTO .

 Il ruolo della donna nell'evoluzione

storico-sociale della Bibbia

Da una lettura superficiale della Bibbia si potrebbe arrivare alla conclusione che il ruolo della donna nel periodo biblico fosse molto ridotto. Potrebbe sembrare che il suo posto sia in casa; cio' sembra emergere da una frase simbolica, espressa a proposito di Sara, la nostra matriarca ecco e' nella tenda (Gen XVIII, 9).